top of page

pá 21. 3.

|

Cassano d'Adda

Alban Eiler ( Luce della Terra)

Alban Eiler ( Luce della Terra)
Alban Eiler ( Luce della Terra)

Orario & Sede

21. 3. 2025 10:00 – 23. 3. 2025 22:00

Cassano d'Adda, 20062 Cassano d'Adda MI, Italia

Info sull'evento

 L’equinozio di primavera è il momento in cui luce e ombra convivono. L’unico dei due momenti dell’anno in cui questo può accadere. Da oggi in poi inizia, per il calendario solare, la primavera, il periodo luminoso dell’anno. L’Equinozio è celebrato ovunque con feste e riti legati alla morte ed alla rinascita, ogni religione ed ogni popolazione ha la sua Festa di Primavera anche se viene chiamata in modi diversi.

Per i celti questa era Alban Eiler, che, sebbene non fosse la festività maggiore dei celti (le maggiori sono le feste del fuoco), era comunque osservata e celebrata dai druidi, grandi conoscitori del cielo.

DIVINITA’ DELLA FESTA | Poiché questa festa non era per i celti l’inizio della primavera, che invece iniziava ad Imbolc, la Dea della primavera è Brigit ed è associata proprio alla festività precedente. La Dea che ho associato, invece, all’equinozio, è Blodeuwedd. Il suo nome è composto da blodeu, che significa fiori e da gwedd, viso, quindi il suo nome è “viso di fiori”.

La storia di questa Dea si trova nella mitologia gallese, nel quarto ramo del Mabinogion (scopri i miti celtici nel libro LE DEE IN CERCHIO).

Llew Llaw Gyffes è un giovane principe, che non sarebbe mai potuto diventare re, in quanto la maledizione della madre gli impediva di sposare una donna mortale e, di conseguenza, di avere una discendenza. Venne quindi creata per lui una moglie non umana, formata magicamente con nove fiori: bardana, regina dei prati, primula, fiore del fagiolo bianco, biancospino, ginestra, ippocastano, quercia e ortica, affinché il principe potesse sposarsi e avere con lei dei figli.

ISCRIVITI COME ESPOSITORE 

https://forms.gle/KEc3s24ctuSRuHnC6

Condividi questo evento

bottom of page